Archivio tag: besciamella

Sformato di fagiolini.

sformato di fagioliniIngredienti per 4 persone:

  • 300 g di fagiolini;
  • 70 g di burro;
  • Un cucchiaio di estratto di carne ( liebig se piace);
  • 50 g di farina bianca;
  • 1/2 litro di latte intero;
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato;
  • 3 uova;
  • Sale fino e grosso.

La cottura:

  • Portate a bollore 2 litri d’ acqua in una casseruola, salatela con 2 cucchiai di sale grosso.
  • Spuntate i fagiolini e lavateli in acqua fredda.
  • Scolateli e versateli nell’ acqua bollente.
  • Aspettate che l’ acqua abbia ripreso il bollore e scolateli in un colapasta.
  • Sciogliete 20 g di burro in una padella e rosolatevi i fagiolini 3 minuti.
  • Unite l’ estratto di carne, diluito in poca acqua calda, e  insaporitevi le verdure 2 minuti.

Come formare lo sformato:

  • Sciogliere 50 g di burro in un tegame e incorporatevi la farina, mescolando 2 minuti con un cucchiaio di legno.
  • Versate il latte freddo, tutto in una volta, e portate lentamente a bollore, sempre mescolando (dieci minuti).
  • Insaporite la besciamella con sale e Parmigiano.
  • Fatela intiepidire e incorporatevi le uova.
  • Unite i fagiolini e versate in uno stampo imburrato.

La cottura:

  • Cuocete in forno a 180 °C, a bagno maria, 50 minuti.
  • Sformate e servite caldo o freddo ( freddo, accompagnate con insalate e pomodorini).

Consigli dalla redazione:

  • Per mantenere il colore verde brillante dei fagiolini e delle altre verdure, è bene passarli subito nell’acqua fredda.

Sformato di cavolfiore.

Sformato di cavolfioreIngredienti per 4 persone:

  • 400 g di cavolfiore;
  • 3 uova;
  • 70 g di burro;
  • 30 g di Parmigiano grattugiato;
  • 300 ml di latte;
  • 30 g di farina;
  • Una grattugiata di noce moscata;
  • Sale fino e grosso.

Preparare la verdura:

  • Portare a bollore 1 litro abbondante di acqua in una casseruola.
  • Salatela con un cucchiaio di sale grosso.
  • Staccate le cimette al cavolfiore, lavatele e versatele nell’acqua bollente, fate riprendere il bollore.
  • Lessatele 5 minuti e scolatele.

Completare lo sformato:

  • Scigliete 30 g di burro in un tegame.
  • Rosolatevi le cimette 3 minuti.
  • Bagnate con poco latte e cuocete, a fuoco dolce, 5 minuti.
  • Frullate il cavolfiore e mettetelo in una ciotola.
  • Incorporatevi quasi tutta la farina, mescolando 2 minuti con un cucchiaio di legno.
  • Aggiungete il latte rimasto, freddo.
  • Portate lentamente a bollore, sempre mescolando, 6 minuti circa.
  • Incorporatevi, a fuoco spento, sale, noce moscata e Parmigiano.
  • Mescolate al frullato la besciamella precedentemente preparata, e le uova.
  • Imburrate e infarinate 4 stampini individuali (o uno stampo unico).
  • Trasferitevi il composto e cuocetelo in forno, a 180 °C, a bagnomaria, 30 minuti (o finchè è sodo).
  • Servite gli sformatini caldi, completandoli, se gradite, con altra besciamella, calda e molto fluida, e con fili di erba cipollina tagliuzzata con un paio di forbici.

Pasticcio di maccheroni

Pasticcio di maccheroni al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di maccheroni;
  • 80 gr. di pancetta affumicata;
  • 200 gr. di piselli;
  • 150 gr. di mozzarella;
  • 100 gr. di parmigiano grattugiato;
  • Una cipolla;
  • Mezzo litro di latte;
  • 50 gr. di farina;
  • 70 gr. di burro;
  • Noce moscata;
  • Sale;
  • Pepe.

Procedimento:

  • In una pentola portare a ebollizione il latte con un pizzico di sale e la noce moscata. In una casseruola tostate la farina con 40 gr. di burro, versate il Continua a leggere

Orecchiette gratinate

orecchiette gratinateIngredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di orecchiette;
  • 800 gr. di cime di rapa;
  • 80 gr. di caciocavallo affumicato;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 25 gr. di farina;
  • Un bicchiere e mezzo di latte;
  • 50 gr. di burrro;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • Mezzo peperoncino;
  • Sale;
  • Pepe.

La preparazione:

  • Lavate e pulite le cime di rapa, tenendo solo i germogli e le foglie più tenere, e lessatele per 8 minuti in Continua a leggere